Rotolo giraffa – senza glutine e senza lattosio

Rotolo giraffa – senza glutine e senza lattosio

INGREDIENTI

PROCEDIMENTO

  • 4 uova

  • 100g zucchero

  • 110g farina di riso finissima*

  • 8g lievito per dolci*

  • 1 cucchiaio cacao amaro*

  • 200ml panna vegetale

  • Gocce di cioccolato q.b.*

  • Una tazzina di caffè per la bagna

Preriscaldare il forno a 180° e rivestire una teglia con i bordi bassi di carta da forno ben stesa.

Lavorare le uova con lo zucchero con le fruste elettriche per almeno 5 minuti, fino a quando saranno ben gonfie e spumose.

Aggiungere la farina di riso setacciata con il lievito a più riprese e lavorare ancora bene il composto fino a quando sarà ben omogeneo e liscio ( risulterà abbastanza fluido, non molto denso ).

Versare 3 o 4 cucchiai di questo composto in una sac-à-poche con beccuccio tondo. Sulla teglia precedentemente ricoperta di carta da forno, effettuare un disegno di fantasia che ricorda le striature chiare della giraffa ( dovete pensare di disegnare delle macchie di forme irregolari ).

Infornare a 180° per 3 minuti, non di più. Sfornare e portare il forno ad una temperatura di 200°.

Al composto chiaro avanzato, aggiungere il cacao amaro setacciato e lavorare ancora bene con le fruste elettriche.

Versare questo composto su tutta la superficie della teglia sopra le macchie chiare e livellare bene.

Infornare a 200° per 8 minuti, non di più.

Nel frattempo preparare il caffè e montare la panna a neve ben ferma.

Trascorsi gli 8 minuti, sfornare e sfilare dalla teglia il composto afferrandolo per gli angoli della carta da forno. Posizionare un altro fogli di carta da forno sopra e capovolgere il composto.

A questo punto, ci ritroveremo con la parte con le striature chiare sopra, la parte scura non decorata sarà invece sotto.

Attendere solo 2 minuti e staccare il foglio di carta da forno dalla superficie decorata molto delicatamente e molto piano, aiutandosi con le mani facendo una leggera pressione, in modo che le striature bianche non rimangano sulla carta da forno.

Una volta staccato completamente il foglio, spolverizzare la superficie decorata con una manciata di zucchero semolato. Ricoprirla con un nuovo foglio di carta da forno e capovolgerla nuovamente.

Spennellare la superficie scura ( ora sopra ) con la bagna al caffè e poi farcirla con la panna e le gocce di cioccolato.

A questo punto, arrotolare il rotolo ( che deve essere TIEPIDO, non freddo e non caldo ) su sé stesso aiutandosi con la carta da forno.

Riporre in frigorifero per almeno una notte prima di tagliare e servire.



Nota: si raccomanda di acquistare i prodotti segnalati con un asterisco* solo se riportano la spiga barrata in confezione, certificati senza glutine e consigliati dal prontuario AIC Associazione Italiana Celiachia.