Pumpkin Pie – senza glutine

Pumpkin Pie – senza glutine

INGREDIENTI

PROCEDIMENTO

Per la pasta frolla con farine naturali:

  • 2 uova

  • 60g zucchero di canna grezzo integrale

  • 80ml olio di semi

  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

  • 100g fecola di patate*

  • 50g farina di mais*

  • 150g farina di riso*


Per il ripieno:

  • 2 uova

  • 260g polpa di zucca

  • 70ml panna da montare

  • 40g zucchero di canna chiaro

  • ½ cucchiaino di cannella in polvere

  • 1 pizzico di zenzero in polvere

  • 1 pizzico di noce moscata grattugiata

  • 4 chiodi di garofano tritati finemente

Per prima cosa, cuocete la zucca ( circa 400g pesata a crudo ) in forno statico a 180° per circa 20 – 25 minuti. Quando sarà ben morbida, frullatela con un mixer ad immersione e ricavate i 260g di purea ben liscia. Tenetela momentaneamente da parte.

Per la pasta frolla: In un recipiente lavorate le uova e lo zucchero con una frusta a mano. Incorporate l’olio di semi, la cannella e le polveri. Trasferite il composto su una spianatoia ed impastate con le mani fin quando otterrete un panetto omogeneo.
Stendetelo su un foglio di carta forno allo spessore di ½ cm e foderate quindi lo stampo con la frolla ottenuta, eliminando i bordi in eccesso e bucherellando la base con i rebbi di una forchetta.
Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 20 minuti ( la base deve cuocersi e dorarsi leggermente ).

Nel frattempo, preparate il ripieno: mescolate la purea di zucca con lo zucchero, la panna, le uova e le spezie.
Trascorsi i 20 minuti di cottura della base, sfornatela e versate il ripieno. Rimettetela quindi in forno abbassando la temperatura a 160° e lasciatela cuocere per 30 minuti.

Sfornatela, lasciatela raffreddare completamente e decoratela a piacere ( io ho utilizzato pasta frolla intagliata e modellata a mano e colorata con coloranti naturali in polvere, e cioccolato per creare le foglie a tema autunnale ).

Nota: si raccomanda di acquistare i prodotti segnalati con un asterisco* solo se riportano la spiga barrata in confezione, certificati senza glutine e consigliati dal prontuario AIC Associazione Italiana Celiachia.