top of page

Crostata morbida natalizia con farina di miglio, spezie e cioccolato – senza glutine

Crostata morbida natalizia con farina di miglio, spezie e cioccolato – senza glutine

INGREDIENTI

PROCEDIMENTO

  • 3 uova

  • 30ml miele

  • 30g zucchero di canna

  • 70ml olio d’oliva

  • 100ml acqua

  • 2 cucchiaini di cannella in polvere

  • ½ cucchiaino di zenzero in polvere

  • ½ cucchiaino di noce moscata grattugiata

  • 100g farina di miglio

  • 100g farina di riso*

  • 1 bustina lievito per dolci*


Per la ganache al cioccolato:

  • 200ml panna da montare

  • 150g cioccolato fondente*


Per decorare:

  • Mini Bretzel salati*

  • Confetti bianchi e rossi*

  • 5g cioccolato fondente*

Per prima cosa, separate i tuorli dagli albumi. Lavorate i tuorli e lo zucchero con le fruste elettriche fino a quando il composto sarà chiaro e ben amalgamato. Aggiungete il miele, l’olio e l’acqua. Incorporate poi le spezie e le farine setacciate insieme al lievito.

A parte, montate a neve ben ferma gli albumi ed incorporateli al composto precedente amalgamando con una spatola, con movimenti dal basso verso l’alto.

Prendete uno stampo del furbo in silicone versate il composto. Cuocete in forno statico pre-riscaldato a 180° per circa 30 – 35 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.

Preparate ora la ganache scaldando in un pentolino la panna. Quando sarà ben calda ( non deve bollire ) immergete il cioccolato spezzettato e mescolate con un cucchiaio di legno fino a quando si scioglierà completamente e otterrete una crema densa, liscia e lucida.
Versatene metà sulla base ormai fredda e fate solidificare in frigorifero per 1 ora.

Fate solidificare anche la restante ganache fino a quando avrà raggiunto una consistenza densa simile a quella di una crema spalmabile. Quindi trasferitela in una sa-à-poche con beccuccio a stella e decorate la crostata con ciuffi di ganache lungo il perimetro.

Decorate con i salatini ed i confetti formando le renne Rudolph e disegnando le pupille con del cioccolato fondente fuso.

Nota: si raccomanda di acquistare i prodotti segnalati con un asterisco* solo se riportano la spiga barrata in confezione, certificati senza glutine e consigliati dal prontuario AIC Associazione Italiana Celiachia.

bottom of page