Crostata morbida di Halloween con ganache al cioccolato – senza lievito senza glutine e senza burro

Crostata morbida di Halloween con ganache al cioccolato – senza lievito senza glutine e senza burro

INGREDIENTI

PROCEDIMENTO

  • 80ml di sciroppo d’acero ( sostituibili con lo zucchero )

  • 3 uova

  • 100ml acqua

  • 70ml olio d’oliva ( o semi )

  • 1 cucchiaino di cannella

  • 1 cucchiaino d zenzero

  • 1 cucchiaino di bicarbonato

  • 120g farina di riso*

  • 3 cucchiai aceto di mele


Per la ganache:

  • 150ml panna vegetale

  • 20g burro senza lattosio

  • 100g cioccolato fondente*


Per la frolla:

  • 70g zucchero di canna ( aumentare le dosi a seconda dei proprio gusti personali )

  • 1 uovo

  • 40ml olio di semi

  • Scorza di 1 limone

  • 1 pizzico di sale

  • 50g fecola di patate*

  • 150g farina di riso*

Per prima cosa andrà preparata la pasta frolla.
Lavorare le uova e lo zucchero con una frusta a mano. Aggiungere l’olio, la scorza di limone, il sale, la fecola e la farina. Impastare bene con le mani fino a quando si otterrà un panetto liscio ed omogeneo.

Questa frolla non ha bisogno di riposare in frigorifero.

( per realizzare anche i pipistrelli, staccare un piccolo pezzo di frolla e aggiungere una piccola manciata di cacao amaro*. Impastare bene e ricavare con gli stampini i pipistrelli – io li ho ricavati a mano - ).

Stendere il panetto con mattarello. Aiutandosi con il dorso di una tortiera ricavare un cerchio. Riporlo in frigorifero per un paio d’ore. Trascorso questo tempo, con l’aiuto di un coltello disegnare gli occhi , le narici e la bocca ed eliminare la frolla in eccesso.

Cuocere in forno statico a 180° per circa 10 minuti.

Preparare la base della torta:
Separare i tuorli dagli albumi. In una ciotola, lavorare i tuorli delle uova con lo sciroppo d’acero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Successivamente, incorporare l’olio a filo, l’acqua e continuare a mescolare. Incorporare poi la cannella, lo zenzero e la farina setacciata. A parte, lavorare gli albumi e montarli a neve ben ferma.
Unire i due composti amalgamando con una spatola dal basso verso l'alto.
In un’altra piccola ciotola, mescolare il bicarbonato con l’aceto di mele ed unire anche questo al composto precedente.
Versare nello stampo furbo per crostate in silicone e cuocere in forno a 180° per circa 30 minuti.

Preparare la ganache scaldando in un pentolino la panna con il burro. Quando questo composto sarà ben caldo ( non deve bollire ) immergere il cioccolato spezzettato e mescolare con un cucchiaio di legno fino a quando si scioglierà completamente e si otterrà una crema densa, liscia e lucida.

Versarla nell’incavo della torta ormai fredda e livellare la superficie con una spatola. Lasciare riposare a temperatura ambiente in modo che la ganache si rapprenda.
Una volta che la ganache sarà densa, appoggiare delicatamente sopra la decorazione di frolla.

Nota: si raccomanda di acquistare i prodotti segnalati con un asterisco* solo se riportano la spiga barrata in confezione, certificati senza glutine e consigliati dal prontuario AIC Associazione Italiana Celiachia.