Crostata light al Fonio ai frutti di bosco – senza glutine e senza burro

Crostata light al Fonio ai frutti di bosco – senza glutine e senza burro

INGREDIENTI

PROCEDIMENTO

  • 2 uova

  • 60g zucchero di canna integrale

  • 80ml olio di semi

  • Qualche goccia di succo di limone

  • 200g farina di riso e mais Mulino Marello*

  • 50g farina di Fonio Obà*

  • 1 pizzico di bicarbonato

  • 100g lamponi

  • 100g more

  • 30g acqua

  • 50g sciroppo d’acero

  • Albumi di 3 uova

In una ciotola mescolare le uova con lo zucchero ed aggiungere il succo di limone e l’olio a filo. Incorporare poi la farina ed il bicarbonato.

Lavorare il tutto fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Con il mattarello, stendere il panetto su un ripiano infarinato. A questo punto foderare lo stampo della crostata. Con la pasta frolla avanzata si possono ricavare dei piccoli fiorellini on gli appositi stampini che serviranno poi come decorazione del dolce.

Cuocere in forno a 180° per circa 20 minuti.

Sfornare e lasciare raffreddare.

In un pentolino, versare i frutti di bosco freschi con un cucchiaio di acqua e cuocere per 10 minuti a fuoco basso. Frullare la purea ottenuta e passarla a colino per eliminare i semi. Aggiungere qualche goccia di succo di limone.

A parte in un pentolino, far bollire per circa 3 minuti l’acqua con lo sciroppo d’acero e versarlo sugli albumi montati per metà. Continuare a montare gli albumi fino a formare una sorta di meringa. Versare la meringa sulla purea di frutti di bosco e mescolare con una spatola dal basso verso l’alto.

Versare la mousse ottenuta sulla base della crostata e riporre in frigorifero per almeno 3 ore.

Nota: si raccomanda di acquistare i prodotti segnalati con un asterisco* solo se riportano la spiga barrata in confezione, certificati senza glutine e consigliati dal prontuario AIC Associazione Italiana Celiachia.