top of page

Crostata di mele con mele rosse – senza glutine

Crostata di mele con mele rosse – senza glutine

INGREDIENTI

PROCEDIMENTO

Per la pasta frolla:

  • 2  uova

  • 80g zucchero

  • 80ml olio di semi

  • Scorza di 1 limone

  • 100g fecola di patate*

  • 50g farina di mais*

  • 150g farina di riso*


Per il ripieno:

  • confettura di mele e cannella ( la mia ricetta fatta in casa qui )


Per le mele rosse:

  • 1 mela

  • 100g frutti di bosco congelati

  • Qualche goccia di succo di limone

  • 20g zucchero

Realizzate la pasta frolla lavorando le uova con lo zucchero. Unite l’olio, la scorza e la fecola. Poi la farina di mais e quella di riso ed impastate bene il tutto con le mani. Il panetto deve risultare morbido ma non troppo duro e secco.
Stendete la frolla su un foglio di carta da forno leggermente infarinato e ricavate il coperchio con l’aiuto dello stampo per crostata. Coppate il centro con uno stampino tondo per biscotti ed eliminate la frolla. Decorate i bordi del coperchio imprimendo leggermente sulla frolla gli stampini a forma di fiocco di neve e stelline. Stendete la restante frolla e trasferitela nello stampo eliminando la frolla in eccesso dai bordi e bucherellando il fondo con i rebbi di una forchetta.

Cuocete la base ed il coperchio in forno statico a 180° per circ 15 – 20 minuti.

Nel frattempo lavate, asciugate la mela e tagliatela a fettine molto sottili. In un pentolino, versate i frutti di bosco congelati insieme al succo di limone e allo zucchero.
Cuocete a fuoco medio fin quando saranno a bollore e ben morbidi. Quindi passateli a colino e trasferite nel pentolino solo il succo ottenuto. Tuffate all’interno le fettine di mele ( se serve allungate il succo con un goccio d’acqua ) e fatele cuocere a fiamma bassa per circa 3 – 4 minuti. Quando saranno morbide e ben colorate, scolatele e lasciatele raffreddare.

Farcite la base della crostata con confettura di mele e cannella e adagiate sopra il coperchio e al centro ponete le fettine di mele per formare una rosa.

Nota: si raccomanda di acquistare i prodotti segnalati con un asterisco* solo se riportano la spiga barrata in confezione, certificati senza glutine e consigliati dal prontuario AIC Associazione Italiana Celiachia.

bottom of page