Crostata cuoricini con crema light al limone – senza glutine e senza burro

Crostata cuoricini con crema light al limone – senza glutine e senza burro

INGREDIENTI

PROCEDIMENTO

  • 80g zucchero di canna ( aumentare le dosi a seconda dei proprio gusti personali )

  • 2 uova

  • 80ml olio di semi

  • 250g farina di riso*

  • Scorza grattugiata di un limone

  • ½ barbabietola cotta e pelata

  • 1 cucchiaio di latte di riso


Per la crema light al limone:

  • 600ml latte di riso

  • Succo di un limone

  • 60g fecola di patate*

  • 50g zucchero

Preparare la crema light al limone scaldando in un pentolino il latte di riso con il succo di limone.

A parte, mescolare la fecola di patate con lo zucchero. Versare il latte di riso ben caldo su questo composto e riportare sul fuoco mescolando bene fino a che la crema si addenserà. Lasciare raffreddare a temperatura ambiente.

Frullare la barbabietola ed un cucchiaio di latte di riso con il mixer ad immersione fino ad ottenere una purea liscia. Mettere momentaneamente da parte.

Lavorare le uova e lo zucchero con una frusta a mano. Aggiungere l’olio e la scorza di limone e successivamente la farina. Impastare bene con le mani fino a quando si otterrà un panetto liscio ed omogeneo.

Da questa frolla staccare un piccolo pezzo ed aggiungere la purea di barbabietola con una manciata di farina. Lavorare bene con le mani fino ad ottenere un panetto di colore rosa omogeneo.

Questa frolla non ha bisogno di riposare in frigorifero.

Stendere la frolla chiara col mattarello e trasferirla in una teglia per crostate con un foglio di carta da forno. Livellare bene i bordi e bucherellare la base con una forchetta.

Versare la crema al limone nell’incavo della crostata.

Stendere la frolla chiara avanzata ritagliando all’interno i cuoricini chiari e metterli da parte. Ricoprire la crostata con questa frolla.

Stendere anche il panetto rosa e ritagliare i cuoricini che andranno adagiati nelle sagome precedentemente ritagliate.

Cuocere in forno statico a 180° per circa 20 minuti.


Nota: si raccomanda di acquistare i prodotti segnalati con un asterisco* solo se riportano la spiga barrata in confezione, certificati senza glutine e consigliati dal prontuario AIC Associazione Italiana Celiachia.