Crostata al cacao con crema al mango e cremoso al gianduia e lime – senza glutine e senza burro

Crostata al cacao con crema al mango e cremoso al gianduia e lime – senza glutine e senza burro

INGREDIENTI

PROCEDIMENTO

Per la frolla al cacao:

  • 2 uova

  • 80g zucchero ( aumentare le dosi a seconda dei propri gusti personali )

  • 80ml olio di semi

  • Qualche goccia di succo di limone

  • 250g farina per dolci senza glutine*

  • 1 cucchiaino di cacao in polvere*


Per la crema al mango:

  • 300g polpa di mango

  • 3 tuorli

  • 50g zucchero

  • 30g amido di mais


Per il cremoso al gianduia e lime:

  • 2g colla di pesce ( gelatina in fogli )

  • 50ml latte senza lattosio

  • 65ml panna vegetale

  • 60g cioccolato al gianduia

  • Scorza di 1 lime

  • Frutta fresca a piacere per decorare


*queste dosi sono da intendersi per uno stampo per crostate da 24cm e per uno stampo Ipnosi ( per fare il cremoso ) da 14cm

Iniziare preparando il cremoso che avrà bisogno di maggior tempo di riposo.

Mettere in ammollo la gelatina in acqua fredda.

A parte in un pentolino, versare il latte e la panna vegetale e scaldare a fiamma dolce fino a quando sarà caldo ( non deve bollire ). A questo punto spegnere il fuoco ed aggiungere la scorza del lime grattugiata finemente ed il cioccolato gianduia. Mescolare bene fino a quando sarà completamente sciolto. Aggiungere anche la gelatina ben strizzata e mescolare ancora fino a quando sarà sciolta.

Versare il composto ottenuto nello stampo Ipnosi e riporre in freezer per 12 ore.

Preparare ora la frolla lavorando le uova e lo zucchero con una frusta a mano. Aggiungere l’olio e le gocce di limone e successivamente la farina ed il cacao. Impastare bene con le mani fino a quando si otterrà un panetto liscio ed omogeneo.

Questa frolla non ha bisogno di riposare in frigorifero.

Stendere la frolla con un mattarello e trasferirla ( con l’aiuto di un foglio di carta da forno ) nello stampo ( meglio se a cerniera o con fondo removibile ) per crostate. Livellare bene i bordi ed eliminare la frolla in eccesso. Bucherellare con una forchetta il fondo della crostata.

Cuocere a 180° per circa 15 minuti. Lasciare raffreddare e sformare.

Infine preparare la crema frullando la polpa di mango fino ad ottenere una purea liscia, mettere da parte.

In un pentolino, lavorare con una frusta a mano i tuorli e lo zucchero, poi incorporare l’amido di mais e mescolare ancora. Aggiungere la polpa del mango e portare sul fuoco. Cuocere a fiamma dolce per circa 10 minuti sempre mescolando di continuo fino a quando la crema si addenserà.

Spegnere il fuoco e lasciare intiepidire.

Una volta che tutte le parti della torta sono pronte si può procedere ad assemblarla: Versare nella base di frolla la crema al mango.

Staccare il cremoso dallo stampo ed adagiarlo sulla crema al mango.

Decorare con frutta fresca a piacere.


Nota: si raccomanda di acquistare i prodotti segnalati con un asterisco* solo se riportano la spiga barrata in confezione, certificati senza glutine e consigliati dal prontuario AIC Associazione Italiana Celiachia.