Gelato di pasta frolla 3 gusti – senza glutine e senza burro

Gelato di pasta frolla 3 gusti – senza glutine e senza burro

INGREDIENTI

  • 80g zucchero di canna ( aumentare le dosi a seconda dei proprio gusti personali )

  • 2 uova

  • 80ml olio di semi

  • Scorza di 1 limone

  • 90g fecola di patate*

  • 250g farina di riso*

  • 1 cucchiaino di cacao amaro in polvere*

  • 1 cucchiaino di curcuma

  • 1 cucchiaino di Tè Matcha in polvere*

  • 1 barbabietola cotta e pelata

  • 20ml latte di riso

PROCEDIMENTO

Tagliare a cubetti la barbabietola già cotta e pelata e frullarla con un mixer ad immersione con il latte di riso fino ad ottenere una purea. Mettere momentaneamente da parte.

Lavorare le uova e lo zucchero con una frusta a mano. Aggiungere l’olio, la scorza di limone, la fecola e la farina. Impastare bene con le mani fino a quando si otterrà un panetto liscio ed omogeneo.

Dividere questo panetto in 5 parti. Una andrà lasciata così, alle altre quattro andranno aggiunti rispettivamente i coloranti naturali: matcha, curcuma, purea di barbabietola + una manciata di farina, cacao. Impastare nuovamente bene con le mani ogni singolo panetto fino a quando tutti e 4 avranno assunto un colore uniforme.

Questa frolla non ha bisogno di riposare in frigorifero.

Stendere la frolla chiara col mattarello senza colorante e ritagliare con l’aiuto di un coltello non appuntito un triangolo che sarà il cono. Sempre col coltello, effettuare delle piccole righe sulla frolla.

Dai panetti colorati, ricavare dei cerchi di frolla con l’aiuto di un bicchiere che formeranno le palline di gelato da apporre sul cono ( per farle aderire bene, intingere il retro dei cerchi in poca acqua tiepida ).

Cuocere in forno statico a 180° per circa 15 minuti.

Nota: si raccomanda di acquistare i prodotti segnalati con un asterisco* solo se riportano la spiga barrata in confezione, certificati senza glutine e consigliati dal prontuario AIC Associazione Italiana Celiachia.